Gli unconscious bias

Gli Unconscious Bias:

comprendere e riconoscere i pregiudizi inconsci

per favorire una cultura dell’inclusione della diversità in azienda

 

Sempre più aziende stanno riconoscendo la necessità di valorizzare e promuovere la diversità al loro interno per creare ambienti di lavoro più innovativi, equi, vicini alle esigenze dei loro dipendenti e dei consumatori. La psicologia sociale insegna che siamo naturalmente attratti dalle persone a noi affini, mentre tendiamo a discriminare coloro che percepiamo come diversi. Eppure la diversità può diventare una grande risorsa, se adeguatamente valorizzata, in quanto consente di arricchire i team di lavoro da molteplici punti di vista, competenze ed esperienze, e creare maggiori opportunità per tutti. Per gestire la diversità in modo positivo è, quindi, opportuno riconoscere i preconcetti che albergano a livello inconsapevole negli individui in modo da poterli scardinare. Questa pillola formativa si pone l’obbiettivo di affrontare un percorso di indagine, riflessione e approfondimento sul tema degli automatismi inconsci (unconscious bias) per poterli riconoscere e gestire.

Avremo il piacere di ospitare Linda Serra, co-fondatrice e CEO di Work Wide Women, società che propone soluzioni innovative online e onsite nel campo della Diversity & Inclusion dal 2014.

Ai fini organizzativi, vi preghiamo di iscrivervi entro e non oltre giovedì 20/05/2021!!!

A cura di:

Samanta Dal Pane – Executive Assistant @Electrolux Italia Spa | RBA Emilia Romagna

Con:

Linda Serra – Co-Fouder & CEO Work Wide Women

 

Vive a Faenza (RA) e lavora per la Electrolux Italia Spa. Fin da giovanissima a trascorrere lunghi periodi di studio all’estero, soprattutto in Germania. La scelta degli studi universitari è presto detta: nel 2003 si laurea, infatti, in Traduzione ed Interpretazione nelle lingue tedesco ed inglese alla SSLMIT di Forlì (Università degli Studi di Bologna). Dopo un passato di traduttrice free-lance, ricopre dal marzo 2005 il ruolo di Executive Assistant per i top manager R&D della Divisione Cottura del Gruppo. Nel 2011 assume un ruolo attivo all’interno della community Secretary.it, diventando Regional Ambassador per l’Emilia Romagna.

CEO e co-founder di Work Wide Women, azienda che dal 2014 propone soluzioni innovative nel campo della D&I. Nel 2013 ha rappresentato l’Italia negli USA all’interno del programma IVLP dedicato a leader internazionali. Tra il 2015 e il 2019 è stata premiata da CNA come giovane imprenditrice, da UNHCR per il progetto Foreign Sisters, da Enel Open Innovation per il videogame Diversity@Work. Da oltre 10 anni è impegnata nell’empowerment femminile e si occupa di D&I.

22 maggio 2021

Dalle 10:00 alle 12:30

online

Microsoft Teams