Premio Assistente dell’anno 2015

 

L’Assistente dell’anno 2015
È Corinna Aloisio, Business & Legal Affair Assistant
VIACOM INTERNATIONAL MEDIA NETWORKS ITALIA SRL (MILANO)

Parla correntemente 3 lingue, ha il profilo dell’assistente multiculturale per eccellenza e motiva così la sua candidatura:

Le Assistenti si muovono come un arcobaleno: i colori, iridescenti, compatti, ma differenti, si dirigono verso un pentolone d'oro colmo di conoscenze acquisite con le esperienze, per trovarsi sempre preparate in ogni contesto. Alla luce del mio percorso professionale e personale posso trasferire le mie esperienze multiculturali ad altre Assistenti.

Candidatura, votazioni, giuria

1. Le candidate sono assistenti di direzione iscritte alla community Secretary.it

2. Le candidate hanno presentato elaborati originali e prodotti senza alcun ausilio di professionisti

3. Le candidate sono state selezionate per essere pubblicate sul sito di Secretary.it in seguito ad una valutazione preliminare degli elaborati e del CV allegato nel modulo di candidatura

4. L’elezione della vincitrice è stata decretata dalla somma di tre componenti:

•  25%  votazione online delle assistenti iscritte alla Community
•  25%  votazione online aperta a tutti
•  50%  votazione giuria tecnica

Classifica finale

VOTO COMMUNITY
(25%)
VOTO OPEN
(25%)
VOTO GIURIA
(25%)
VOTO
FINALE
MENZIONE
SPECIALE
1 Corinna Aloisio 16.85% 26.29% 16.62% 19.10%
2 Carla Stefanut 18.73% 25.95% 13.77% 18.05%
3 Anna Bonisoli Alquati 11.61% 6.81% 14.55% 11.88%
4 Francesca Incontro 11.99% 21.59% 5.97% 11.38%
5 Bianca Maria Costantini 19.48% 0.41% 12.73% 11.33%
6 Irene Linguari 7.87% 9.54% 10.65% 9.68%
7 Manuela Manca 3.75% 4.63% 7.53% 5.86%
8 Diana Condo Ortega 3.75% 4.43% 7.27% 5.68%
9 Emanuela Parente 4.49% 0.34% 4.94% 3.68%

Le candidate al Premio

Assistenti di direzione, interculturalità e digitalizzazione
Le candidate selezionate per concorrere all’ambito Premio.
Conosciamole meglio attraverso i loro profili e vediamo come ognuna di loro ha elaborato l’esercizio richiesto.

 

Business & Legal Affair Assistant VIACOM INTERNATIONAL MEDIA NETWORKS ITALIA SRL, Milano (MI)

Perché mi candido

Le Assistenti si muovono come un arcobaleno: i colori, iridescenti, compatti, ma differenti, si dirigono verso un pentolone d’oro colmo di conoscenze acquisite con le esperienze, per trovarsi sempre preparate in ogni contesto. Alla luce del mio percorso professionale e personale posso trasferire le mie esperienze multiculturali ad altre Assistenti.

Mi presento con

           

Head of International Development Assistant FIERA MILANO SPA, Rho (MI)

Perché mi candido

Mi candido al Premio Assistente dell’anno perché ritengo sia una sfida personale e per confrontarmi finalmente con tante colleghe dopo diversi anni passati a guardare dalla finestra. Sento che mettermi in gioco sia finalmente quello che mancava alla mia carriera professionale e che, oltre a un gioco, potrebbe essere un nuovo stimolante inizio.

Mi presento con

      

PA del Presidente e Amministratore Delegato GRUPPO BIANCHI, Milano (MI)

Perché mi candido

Le dinamiche interculturali sono sempre state un elemento importante della mia esperienza, personale e professionale. Credo in valori come il rispetto, il non dare per scontato comportamenti e principi, l’ascolto delle altrui esigenze, la flessibilità, la curiosità verso il mondo, facendosi ponte fra due sponde anche quando sembrano irraggiungibili.

Mi presento con

        

Assistente Personale Direttore Marketing STMICROELECTRONICS SRL, Catania (CT)

Perché mi candido

Mi candido perchè sento di avere i requisiti e l’esperienza richiesti per il tema di quest’anno.

Mi presento con

     

Executive Assistant EUROPEAN TRAINING FOUNDATION E.T.F., Torino (TO)

Perché mi candido

Sono mamma di una bellissima bimba di 15 mesi e un Assistente di Direzione che da oltre 15 anni lavora in ambito internazionale e multiculturale, parlo 4 lingue e amo il mio lavoro. Elasticità e flessibilità sono sicuramente le parole chiave del mio lavoro, insieme a tanta professionalità.

Mi presento con

  

Executive Personal Assistant MHS SPA, Paderno Dugnano (MI)

Perché mi candido

Affinchè ogni Assistente possa essere pienamente consapevole delle straordinarie possibilità di sviluppo che questa professione offre a quanti decidono di dedicarvi passione e costanza.

Mi presento con

       

Assistente Personale Direttore Generale CONSORZIO BANCOMAT, Roma (RM)

Perché mi candido

Il tema sulla multiculturalità è particolarmente avvincente visto che usi e costumi impattano in maniera importante sulla riuscita di eventi internazionali. Partecipo con gran divertimento a questa iniziativa che ritengo valida anche ai fini di creare dei buoni contatti con persone che condividono, con me, la passione per questo lavoro.

Mi presento con

   

Responsabile Protocollo Padiglione Ecuador EXPO 2015 ZORROZUA Y ASOCIADOS SL, Milano (MI)

Perché mi candido

Venire da un paese lontano mi ha dato lo stimolo per parlare di differenze e analogie tra Ecuador e Italia. Ho accolto questa opportunità come sfida a far meglio per comprendere le due realtà. Vorrei contribuire a migliorare la qualità della vita, sconfiggere le incomprensioni, creare ponti tra culture diverse. Ho una forte motivazione e il mio carattere mi è d’aiuto.

Mi presento con

Assistente Personale AD INTERNATIONAL ACCOUNTING SOLUTIONS SRL, Milano (MI)

Perché mi candido

Ho amato il mio lavoro dopo aver visto tutto ciò che non mi piaceva durante il primo anno, ed era quello che non sapevo fare. Ho imparato e ho amato la professione più creativa, dinamica e mutevole che potessi desiderare!

Mi presento con

 

 

Giuria:

Barbara Demi

Presidente
Founder & Trainer ETLINE e Associati

Jessica Alessi

Giurato
Managing Director Secretary.it

Vania Alessi

Giurato
Sales & Marketing Manager Secretary.it

Marilù Castellano

Giurato
Expatriate Coach

Aldo Magnone

Giurato
Membro del consiglio direttivo AIDP

Giuliana Girino

Regional Ambassador Secretary.it
FCA Fiat Chrysler Automobiles

Chiara Azzarello

Assistente dell’anno 2014
Manager Assistant Moveolux

L'evento

“Interculturalità e digitalizzazione”

La premiazione si è svolta in occasione del Secretary Day davanti a oltre 200 partecipanti, fra assistenti accorse da tutta Italia, Manager e Responsabili HR che erano presenti al Forum pomeridiano.

Photo Gallery

 

Esclusiva Shooting Star
con incisione personalizzata su cristallo Swarovski


 

Soggiorno sul lago di Como offerto da Villa Erba

Un weekend a scelta (ven-dom) in camera doppia con prima colazione presso Hotel Villa Flori.

VENERDI’: cena per 2 persone presso il Ristorante Raimondi dell’Hotel Villa Flori, uno dei ristoranti più rinomati del Lago di Como.

SABATO: cena per 2 persone presso un altro ristorante del lago oppure, in alternativa, 2 biglietti per una rappresentazione in cartellone presso il Teatro Sociale di Como.


 

Servizio VIP offerto da Fois Jonker Group

Il piacere di viaggiare in completo relax fin dalla partenza, senza lo stress delle procedure aeroportuali: accoglienza all’arrivo in uno degli aeroporti Italiani, Check in riservato – Corsie preferenziali ai controlli di sicurezza – accesso alla VIP Lounge ed accompagnamento all’imbarco del proprio volo


 

Un profumo offerto dalla Boutique Tom Ford di Milano


 

A ogni finalista è stato consegnato il programma per partecipare all’Educational sul lago di Como offerto da Villa Erba (5-7 giugno 2015), un bellissimo cono-bouquet by Frida’s e un voucher per una sessione di Make Up offerta dalla Boutique Tom Ford di Milano.