Privacy Policy

Privacy Policy. Informativa all’Utente del Sito sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Regolamento 2016/679 (UE) 

1 Secretary.it attribuisce la massima importanza alla protezione dei dati personali dell’Utente, che dovrà sentirsi a proprio agio nel visitare e nel fruire dei servizi offerti sul e per il tramite del Sito. Secretary.it desidera a tal fine informare l’Utente riguardo a quali dati vengono raccolti quando viene utilizzato il Sito e a come vengono trattati. 

Il Sito può contenere link che conducono ai siti di Terzi; per l’ipotesi in cui l’Utente ritenesse di accedere a detti siti, è invitato a prendere conoscenza della relativa Privacy Policy, poiché la presente informativa vige unicamente per il Sito. 

2 Manifestando accettazione alla presente Privacy Policy, l’Utente accetta le seguenti condizioni di raccolta, di elaborazione, di uso e, in via generale, di trattamento dei suoi dati da parte di Secretary.it secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza, in ossequio alle norme di cui al Regolamento 2016/679 (UE), nel seguito “GDPR”.

3 A norma del GDPR, il Titolare del Trattamento è il soggetto responsabile del trattamento dei dati personali dell’Utente, che determina, fra l’altro, le finalità e le modalità di trattamento dei dati. Titolare del trattamento è Secretary.it S.r.l., in persona del suo legale rappresentante, Cod. Fisc. e P.IVA 03352030963, con sede legale in Piazza Sant’Agostino n. 2, 20123 Milano (MI).

L’Utente, per tutto quanto riguarda il trattamento dei suoi dati personali, può contattare il Titolare del trattamento all’indirizzo e-mail info@secretary.it o all’indirizzo PEC amministrazione.secretary@pec.it

4 Il GDPR sancisce una serie di diritti in favore dell’Interessato al trattamento (vale a dire il soggetto i cui dati vengono trattati da Secretary.it e, nel caso di specie, l’Utente del Sito), il quale ha, pertanto, il diritto di ottenere la cancellazione, la limitazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la portabilità, l’opposizione al trattamento dei suoi dati personali e, in generale, può esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del GDPR. In particolare, l’Interessato al trattamento ha diritto: 

a) di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; 

b) di effettuare reclamo presso l’Autorità di controllo (Garante Privacy);

c) di ottenere l’indicazione: 

  • dell’origine dei suoi dati personali trattati da Secretary.it; 
  • delle finalità e delle modalità del trattamento; 
  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; 
  • degli estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e del Rappresentante eventualmente designato ai sensi dell’art.5, co.2, GDPR; 
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o di incaricati;

d) di ottenere: 

  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, avendone l’interesse, l’integrazione dei suoi dati personali; 
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di Legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o trattati; 
  • l’attestazione che le attività di cui al presente articolo siano state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; 
  • la portabilità dei suoi dati;

e) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei suoi dati: 

  • per motivi legittimi, al trattamento dei suoi dati personali ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; 
  • in ogni caso, al trattamento dei suoi dati personali a fini di invio di materiale pubblicitario, di vendita diretta, per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali. 

Secretary.it informa l’Utente che l’opposizione alla raccolta, all’elaborazione o all’utilizzo dei suoi dati personali potrebbe comportare l’impossibilità di fruire, in tutto o in parte, dei contenuti del Sito.

5 Secretary.it tratta i dati personali dell’Utente anche al fine di offrire prodotti e servizi proposti sul e per il tramite del Sito. Qui nel seguito sono indicati quali dati vengono raccolti, per quali scopi ed in quali circostanze vengono condivisi con altri soggetti ovvero eventualmente trasferiti.

I dati personali che Secretary.it raccoglie a mezzo del Sito sono informazioni in base alle quali è possibile, direttamente o indirettamente, identificare la persona dell’Utente, tra i quali nome e cognome, data di nascita, codice di avviamento postale identificativo del luogo di residenza o domicilio, numero di telefono, indirizzo e-mail.

Secretary.it, nelle diverse sezioni del Sito, talune pubbliche e tali altre accessibili previa registrazione, raccoglie e tratta diverse tipologie di dati personali, così identificabili in relazione alle diverse tipologie di Interessati:

Utente: l’Utente, a questi fini, è il navigatore del Sito che accede all’homepage ed alle altre sezioni accessibili del Sito ma non si registra e fruisce, quindi, dei soli contenuti pubblici del Sito. Secretary.it raccoglie informazioni sul dispositivo e sui dati di connessione dell’Utente quali: indirizzi IP o nomi a dominio dei dispositivi utilizzati dall’Utente che si connette al Sito, indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.), il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dall’Utente, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio, il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno del Sito, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente Registrato: l’Utente Registrato, a questi fini, è il navigatore del Sito che si registra nell’apposita sezione, creando un Account personale a norma dell’art. 3 delle presenti Condizioni Generali. Secretary.it, oltre ai dati personali sopra indicati, raccoglie i seguenti dati personali dell’Utente Registrato: username, password; nome e cognome; data di nascita; sesso; numero di telefono personale; titolo di studio; situazione lavorativa, CAP di residenza, riferimenti aziendali ed altre informazioni che l’Utente Registrato riterrà facoltativamente di comunicare nell’apposito form quali, a titolo esemplificativo, dati relativi ai suoi interessi, oltre all’immagine ed alla URL del profilo Linkedin dell’Utente, laddove da questi caricate.

I dati così raccolti, previa manifestazione di consenso da parte dell’Utente Registrato, vengono trattati da Secretary.it per le finalità indicate nell’apposita informativa.

6 I dati personali dell’Utente e dell’Utente Registrato possono essere trattati da Secretary.it a mezzo di calcolatori elettronici con utilizzo di sistemi software gestiti o programmati direttamente, ovvero con utilizzo di sistemi software gestiti da terzi, così come mediante affidamento a terzi di operazioni di elaborazione; Secretary.it potrà altresì creare profili per fini statistici relativi agli Utenti ed agli Utenti Registrati e, in via generale, raccogliere dati per via informatica e telematica. 

In ogni caso, il trattamento dei dati avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6 e 32 del GDPR, con l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste. 

7 I dati personali dell’Utente e dell’Utente Registrato vengono trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare del trattamento e, in particolare, dagli Addetti allo sviluppo ed alla gestione del Sito.

8 I dati personali dell’Utente e dell’Utente Registrato possono essere comunicati per una corretta gestione del rapporto a soggetti terzi quali: soggetti pubblici o privati per i quali la comunicazione dei dati sia obbligatoria o necessaria in adempimento ad obblighi di Legge o sia comunque funzionale all’amministrazione dei rapporto resi sul o per il tramite del Sito, oltre agli eventuali Responsabili (esterni) del trattamento, debitamente nominati, il cui elenco verrà messo a disposizione dell’Interessato su sua richiesta motivata.

9 Il Sito utilizza taluni cookie tecnici e di statistica aggregata; per conseguenza, i dati di navigazione dell’Utente e dell’Utente Registrato possono essere comunicati a terzi per finalità analitica, di statistica e di statistica anonimizzata, di ottimizzazione anche a mezzo test di performance di contenuti e funzionalità, di personalizzazione dei contenuti del Sito, oltre che di targettizzazione pubblicitaria, remarketing e behavioral targeting, come meglio esplicitato nella Cookie Policy del Sito.

L’Utente e l’Utente Registrato possono sempre intervenire per impedire l’impostazione e la lettura dei cookie, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all’interno del proprio browser, ove potranno trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria per quel determinato browser o per quella determinata versione del browser. 

10 I dati personali dell’Utente e dell’Utente Registrato possono essere trasferiti, limitatamente alle finalità sopra indicate, in Paesi UE diversi dall’Italia.

11 Secretary.it, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, a norma dell’art. 5 del GDPR conserva i dati personali dell’Utente e dell’Utente Registrato per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, per l’esecuzione e per l’espletamento delle finalità contrattuali, per l’espletamento dei servizi erogati nonché nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla Legge.

Ultima modifica in data 29/05/2020